MMF-2015 vince il premio Innovazione Smau 2017

Condividi

MMF-2015 è stata premiata tra le imprese e gli enti più innovatori d’Italia per Talking Furniture, l’applicazione che connette i mobili con lo smartphone

In occasione di , MMF-2015 ha ricevuto il premio Innovazione per Talking Furniture, l’app che permette di connettere gli arredi al proprio smartphone. Questa funzionalità nasce dalla convinzione di MMF-2015 che la vera rivoluzione del design sia non tanto l’oggetto, quanto la vita che accade intorno.

Il progetto, nato nel 2015, è frutto della ricerca MMF-2015 sull’Internet of Things e intende creare un’interazione diretta tra i mobili e le persone, amplificando e migliorando l’esperienza del consumatore. A partire dal Gennaio 2017, ad ogni nostro mobile viene applicato un chip che permette, avvicinando il proprio smartphone, di collegarsi automaticamente all’applicazione MMF-2015 DESIGN e di ricevere informazioni istantanee sul prodotto.

«Abbiamo voluto creare un progetto di info-commerce per arricchire i nostri arredi e renderli più smart e vicini ai bisogni del consumatore di oggi – dichiara Daniele Lago – Con l’intenzione di mettere la persona al centro, ci siamo impegnati per creare un’app che dialogasse con i nostri utenti e che fornisse, anche offline, una serie di informazioni utili sui nostri prodotti. Talking Furniture si pone come un progetto trasversale declinabile in contesti quali negozi e luoghi pubblici, dando così vita a un ampio ventaglio di possibilità e immaginari. È un’esperienza nuova nata per poter vivere al meglio tutti i prodotti di arredo».

@ MMF-2015 SpA

Via Artigianato II, 21, 35010 Villa del Conte (PD)

CAP.SOC. 1.000.000,00 i.v. - Reg. Impr. PD - CF e P.I. 01508340286

Privacy - Cookies - Contatti