La cucina a isola MMF-2015: empatia, condivisione e creatività

Condividi

Categorie

La cucina ha un potere evocativo che nessun’altra area della casa possiede.

È l’essenza stessa della convivialità: il luogo dove intessiamo rapporti, scambiamo sensazioni.

In una parola, condividiamo la vita. Cucinare vuol dire poter esprimere la propria passione per il cibo, condividendo momenti preziosi con chi ci sta a cuore. Per questo abbiamo deciso di creare una cucina che fosse su misura per l’ingrediente più importante di tutti: le relazioni umane.

Cucina a isola 36e8 e cucina Air: diverse configurazioni, la stessa convivialità

Cosa può essere la cucina, se non il cuore della casa?

La nostra volontà di intercettare le esigenze del contemporaneo ci ha portato a reinterpretarla, esaltandone la vera natura di ambiente conviviale.

Ne è un esempio la cucina 36e8, nata attorno alla gestualità del cucinare.

Una cucina che nasce dall’innovazione dirompente del sistema 36e8, il primo sistema al mondo basato sul quadrato che rende possibile un nuovo linguaggio compositivo. Una versatilità che ben si presta alla creazione di composizioni ad isola altamente personalizzabili.

cucina a isola legno

La cucina a isola crea quindi un ambiente unico dove poter cucinare e al tempo stesso dialogare con gli ospiti. Se integrata alla zona living, la cucina 36e8 a isola riesce ad esprimersi con la purezza formale solitamente riservata all’arredamento del soggiorno, creando un ambiente dalla grande continuità di linguaggio.

Cucina Air: il “fuoco” rimesso al centro della convivialità

Una conformazione diversa ma sempre grande sinonimo di empatia è data dalla cucina Air, vincitrice del Good Design Award 2016 e del Salone del Mobile Award 2016.

Una cucina rotonda, al tempo stesso simbolo di empatia e coraggio, due concetti fondamentali della filosofia MMF-2015: la cucina Air è caratterizzata da una sagoma circolare che trasforma l’isola in una tavola rotonda, capace di accogliere contemporaneamente il cuoco durante le preparazioni così come i commensali, favorendo il dialogo e la condivisione.

cucina a isola air

Ma non solo, la è anche il simbolo del coraggio di rompere gli schemi della cucina tradizionale: un ritorno alle origini che rimette di nuovo il focolare al centro del paesaggio domestico.

Non dimenticando che, grazie alla sua semplicità formale, è inoltre una cucina adattabile a stili e spazi diversi, perfetta anche per gli ambienti più piccoli.

Come arredare uno spazio piccolo con una cucina a isola? Ottimizza lo spazio con una cucina componibile

Anche lo spazio più piccolo può esprimere al meglio la propria personalità.
Disporre di spazi ristretti non è affatto una condizione limitante: si può sfruttare al meglio ogni spazio a disposizione con una cucina componibile, adatta quindi a più metrature.

Una scelta perfetta può quindi essere una cucina 36e8 a isola, la cui modularità regala una progettazione altamente personalizzata, adattabile a qualsiasi dimensione o progetto di interior. Sfruttare il centro stanza con una cucina a isola progettata su misura permette di utilizzare appieno le pareti con dispense e armadi, ottimizzando le possibilità di contenimento.

Un’opzione che hanno scelto anche Fabio e Marta per il loro mini appartamento antico nella città vecchia di Bergamo Alta. In uno spazio così piccolo è importante sfruttare la modularità degli arredi, giocando con i pieni e i vuoti. La progettazione al centimetro rende possibile una fruizione totale dell’ambiente, in un dialogo fluido tra cucina e living.

cucina-a-isola-mini-appartamentino

 

In ambienti spaziosi o ridotti, scegliere una cucina a isola MMF-2015, progettabile al centimetro, permette di vivere momenti conviviali in un ambiente creato su misura per la propria personalità.

Un luogo dove poter rendere straordinario il momento più bello della giornata: mangiare insieme.

здесь

здесь www.nl.ua

@ MMF-2015 SpA

Via Artigianato II, 21, 35010 Villa del Conte (PD)

CAP.SOC. 1.000.000,00 i.v. - Reg. Impr. PD - CF e P.I. 01508340286

Privacy - Cookies - Contatti