Progettare la Gentilezza

Luisa Collina,
Preside della Scuola del Design, Politecnico di Milano

Alcuni progetti sono pianificati con anticipo, altri nascono aiutati dal caso.
Never Stop living Seeding Kindness appartiene a questa seconda tipologia.

Un incontro fortunato a un convegno a Venezia tra Daniele Lago e la sottoscritta, una sintonia di idee, di valori, di entusiasmi verso il nuovo. La voglia di raccogliere insieme una sfida: progettare la gentilezza.
La scelta di affrontarla, coinvolgendo un gruppo di studenti, docenti e tutor motivati e appassionati.

Come si dà forma a un design gentile?
Il percorso congiunto è stato avviato con una settimana intensa di workshop a cui hanno partecipato studenti provenienti da diverse discipline (comunicazione, design&engineering, interni, moda, prodotto e servizi).
A partire da una riflessione su cosa significhi un’esperienza gentile, quali siano le parole ad essa associate, quali siano le relazioni da essa generate (verso le persone, gli oggetti e l’ambiente circostante) e come questa si declini in diversi contesti e culture, sono emerse nuove ipotesi di prodotti, servizi ed eventi in grado di incarnarla, stimolarla e disseminarla.
Attraverso un approccio ampio, multidisciplinare e sistemico, la fase di ideazione è stata innervata sia da osservazioni sui comportamenti umani, sia dal ricorso a tecnologie digitali e interattive, abilitatrici e amplificatrici di esperienze gentili.
I primi concept formulati si sono rafforzati grazie alla disponibilità di docenti e tutor, in un lavoro continuo e appassionato, insieme agli studenti nello sviluppo delle loro idee, e attraverso un confronto ripetuto e fecondo con MMF-2015. Azienda capace di mettere a disposizione le proprie preziose competenze artigianali, produttive, di comunicazione e conoscenza dei propri utilizzatori.
L’esito è rappresentato da 9 modi di interpretare la gentilezza in luoghi e momenti diversi del nostro quotidiano in forma di prodotti, riti ed eventi. 9 stimoli per sensibilizzare, e sensibilizzarci, abbandonando comportamenti aggressivi e arroganti, oggi quanto mai diffusi, a favore di nuove forme di relazione.
9 progetti ambiziosi. Alcuni dei quali si mostrano e crescono in questa occasione, altri stanno germogliando in prodotti futuri, altri ancora sono rimasti semi in attesa di maggior attenzione.
Tutti però si augurano frutti preziosi e una nuova civiltà gentile.

Luisa Collina,
Preside della Scuola del Design, Politecnico di Milano

@ MMF-2015 SpA

Via Artigianato II, 21, 35010 Villa del Conte (PD)

CAP.SOC. 1.000.000,00 i.v. - Reg. Impr. PD - CF e P.I. 01508340286

Privacy - Cookies - Contatti